IMPIANTOLOGIA LASER ASSISTITA

Impiantologia Laser assistita

Tecnologia e innovazione per risultati predicibili e con il massimo comfort

Cosa sono gli impianti

Nell’impiantologia laser assistita gli impianti sono costituiti da viti di titanio che vengono innestate nella mandibola o mascella. Grazie alle loro speciali caratteristiche, funzionano come la radice di un dente perso integrandosi completamente con i tessuti della bocca. La loro funzione è quella di sostenere una corona o una protesi, sostituendo denti persi o deteriorati.

Come vengono posizionati

Durante gli ultimi anni si è assistito ad una costante evoluzione della qualità degli impianti e delle tecniche per collocarli. Attualmente mediante la tecnica “flapless” siamo in grado di collocare gli impianti, nella maggior parte dei casi, in modo meno traumatico e senza necessità di punti di sutura dopo l’intervento nella maggior parte dei casi. Trattandosi di una chirurgia minimamente invasiva riduce il fastidio post-operatorio e si ottiene una rapida guarigione.

Che tecnologie vengono utilizzate

Nella nostra clinica grazie alla tecnologia 3d è possibile posizionare gli impianti in modo molto più preciso. Grazie alla tecnologia Laser utilizzata nella nostra clinica, è possibile decontaminare e sterilizzare il sito chirurgico eliminando i batteri che sono uno dei fattori di non integrazione dell’impianto. In sostituzione del bisturi, viene impiegato il Laser che comporta una sensibile riduzione del sanguinamento intraoperatorio e  migliorando il comfort post operatorio dei nostri pazienti.

Perché sostituire i denti mancanti con impianti?

  • La mancanza di un dente, producendo un cambiamento nella posizione dei denti adiacenti al dente perso, determina uno squilibrio nella masticazione dato che le forze masticatorie vengono assorbite da meno denti e sforzano i denti che ancora sono sani.

  •  L’osso che sosteneva il dente diminuirà il proprio volume, producendo deformità mascellari e facciali. Con il passare del tempo, sarà più complicata la collocazione dell’impianto, in alcuni casi sarà necessario passare a tecniche chirurgiche più avanzate come rigenerazione ossea o rialzo del seno mascellare.

  •  L’impianto migliora la qualità della vita e incrementa l’autostima e la confidenza dei pazienti

  • Per i pazienti che hanno bisogno di una protesi completa, gli impianti aiutano a stabilizzarla rendendola più comoda di una classica dentiera

  • Grazie all’utilizzo della tecnologia Laser i pazienti non percepiscono dolore e il postoperatorio è meno debilitante

Prenota una visita

CHIAMA O SCRIVICI UNA EMAIL

Contattaci